CORSO DI FORMAZIONE

Padabhyanga (Riflessologia Plantare Indiana)

CORSO DI FORMAZIONE

PADABHYANGA (RIFLESSOLOGIA PLANTARE INDIANA)

Questo corso ti darà un’ottima manualità e soprattutto consapevolezza nelle manovre circa la riflessologia plantare, secondo la tecnica ayurvedica in cui Alice è specializzata da oltre 20 anni.

Le prime lezioni di teoria ti serviranno per comprendere le origini antichissime di questo trattamento, la filosofia da cui deriva e la deontologia professionale dell’operatore.

Il nostro corso di caratterizza soprattutto per due particolarità che non trovi altrove:

– innanzitutto non si limita ai piedi ma si arriva sino alle gambe, a grande beneficio della circolazione linfatica, e non solo

– poi, prevede la speciale procedura Pinda Sweda, con sacchetti caldi, che è tipica del massaggio intero ed è altamente purificante e drenante.

Secondo la filosofia Induista, Shiva creò l’Universo attraverso la Danza Cosmica (Nataraja), ha dato un ordine e dai suoi piedi danzanti è scaturito tutto il creato. Nel riposo di Shiva si vede in alcune iconografie la sua sposa intenta a massaggiargli amorevolmente i piedi. Tutt’oggi in India si usa inchinarsi ai piedi dell’antenato o del maestro in segno di rispetto e reverenza. Secondo la concezione indiana, come microcosmo, il piede contiene in se l’intero organismo, la sua possibile evoluzione spirituale ed il suo benessere. Questa pratica ancora oggi molto diffusa in India, vede le sue radici nella forma terapeutica dei medici itineranti. Il Padabhyanga è dunque tra le più antiche tecniche curative dell’Ayurveda, la medicina tradizionale indiana.

Il Padabhyanga è una tecnica naturale di manipolazione che non sostituisce la medicina convenzionale ma la affianca, sfruttando le correlazioni che legano i punti del piede, estremamente ricchi di terminazioni nervose (72.000), agli organi interni e alle diverse parti del corpo. Attraverso la sollecitazione di questi punti riflessi è in grado di agire sul nostro corpo a livello generale sul sistema nervoso, endocrino, immunitario e circolatorio.

– riequilibrare la sfera fisica, mentale ed emotiva
– prevenire l’insorgere di eventuali disturbi o il loro aggravamento
– favorire la reazione del corpo a certe patologie
– agire sugli organi interni
– agire sul sistema endocrino, quindi tiroide, problemi ginecologici
– aiutare nei disturbi dell’alimentazione legati allo stress o al nervosismo